Liceo Steam

Be Human, at your best, to create a better World.

Richiedi informazioni

La differenza

La rivoluzione della scuola, intorno all’uomo.

Il Liceo STEAM è una proposta formativa nuova che finalmente propone una vera rivoluzione nel modo di fare scuola in Italia. Troppo spesso sigle e iniziative apparentemente innovative hanno poi dimostrato di non intervenire realmente sulla modulazione della proposta didattica, cuore dell’apprendimento. Una difficoltà storica legata alla granitica impostazione culturale del nostro Paese. D’altra parte è sempre più urgente trovare il modo efficace di allinearsi alle più avanzate esperienze internazionali, puntando su percorsi essenziali e proiettati al futuro, che non possono prescindere da una revisione profonda dei modi e dei tempi di lavoro a scuola.

STEAM International nasce da questa esigenza e propone un percorso di studi capace di colmare questo gap e portare gli studenti ad affrontare le sfide dell’odierna società complessa globale con una preparazione competitiva rispetto ai coetanei delle aree più avanzate del mondo. Recuperiamo lo spirito italiano nella sua accezione migliore: un mix unico e vincente di creatività-utilità-comunicatività.

Liceo Steam International - HCD

Grazie allo Human-Centered-Design (HCD), la parte umanistica (i significati) e la parte scientifica (i metodi) si fondono e divengono concrete e reali attraverso l’uso intelligente ed etico delle tecnologie (gli strumenti).

La visione

Sapere e saper fare, finalmente insieme.

Il Liceo STEAM si ispira alla visione dell’uomo diffusasi in Italia all’inizio dell’era moderna: l’incontro di concetti del Platonismo (le idee come modelli, l’anima come mediatrice, l’uomo come micro-demiurgo) e dell’Aristotelismo (la sostanza dentro la natura, la complessità della vita, l’ordine finalistico del mondo) per infondere nello studente nuovo coraggio nell’immaginare, sperimentare e prendere le redini del proprio futuro.

I pilastri fondamentali su cui si regge il piano didattico del Liceo STEAM sono tre.

Antropocentrismo

L'uomo è il centro, positivo, di tutto. Mettiamo da parte sia gli eccessi dei tecno-entusiasti sia gli atteggiamenti che rispondono con la depressione alla complessità dei problemi globali. Rimettiamo in luce la capacità dell'uomo di scegliere e agire mosso da una visione e da fini positivi, individuali e collettivi. Gli studenti STEAM sono costantemente esposti a sfide per le quali devono saper definire obiettivi e trovare e utilizzare i metodi corretti per raggiungerli. Lo scopo è imparare a rispondere alla domanda tecnica "Come facciamo?" sapendo sempre, prima di tutto, dare risposta alla domanda umana "Perché lo facciamo?".

Libertà

Tenere al centro l'uomo significa puntare a valorizzare il trinomio fondante fiducia-autonomia-responsabilità. Lo studente STEAM non è un contenitore ma è il primo e più importante dei contenuti: giovani donne e uomini liberi di affrontare e imparare a risolvere e raggiungere, da soli o in team, problemi e risultati concreti. Questo significa dare significato e un senso unico e personale a quello che si apprende.

Creatività

Superiamo il nozionismo, per costruire senso critico e capacità reali attraverso attività e progetti che incidono attivamente sul mondo circostante. Gli studenti STEAM sviluppano la più utile delle skill: la capacità di creare, plasmare, inventare, ideare, risolvere, in un mix entusiasmante di idealismo e pragmatismo. Nulla è più importante della consapevolezza di poter essere davvero artefici del proprio destino.

Su questa visione poggia la missione del Liceo STEAM: essere una scuola capace di plasmare ottime persone, attive e realizzate, per un mondo iper-complesso.

Be Human, at your best, to create a better World.

Il programma

Lo studente è la materia prima e la prima delle materie.

Gli insegnamenti STEAM alternano studio e attività pratiche, favorendo un continuo contatto con progetti e aziende vere, in modo da valorizzare la crescita dello studente a tutti i livelli.

Le lezioni coprono le 5 aree fondamentali, con focus sulle scienze da applicare attraverso le attuali (e future) tecnologie.

Il Piano di Studi è modellato sul curricolo inglese Cambridge e si divide in due bienni:

  • Bienno Base

    equivalente all’inglese GCSE (General Certificate of Secondary Education), necessario a costruire una solida base.

  • Biennio Avanzato

    equivalente all’inglese A-Level, necessario all’approfondimento di tutti gli studi e comprensivo di 300 ore di alternanza scuola-lavoro (metà in orario scolastico, metà in tirocinio estivo) per una fruttuosa continuità tra teoria e mondo reale.

Il piano di studi è quindi quadriennale e porta al conseguimento di una doppia Maturità:

  • A - Level

    La prima attraverso gli esami inglesi A-Level (in collaborazione con Cambridge international);

  • Esami di Stato

    La seconda con l’esame di Stato (come tutte le altre scuole quinquennali italiane) e il conseguimento della relativa abilitazione all’accesso a qualunque Università nel mondo.

Il metodo

Creatività,
chiave di un futuro felice.

Non si può formare alle competenze senza adottare una didattica attiva ed esperienziale. Da un punto di vista ideale quasi tutte le scuole oggi affermano di lavorare sulle competenze. Andate però a verificare come lo fanno: scoprirete che dietro le dichiarazioni ufficiali la sostanza è poca cosa; non per cattive intenzioni, ma perché non si riesce a trovare alternative al modello docente-ora-lezione/esercizio. Nel modello STEAM International invece gli studenti vengono sfidati costantemente sulle capacità di problem-solving creativo attraverso la prototipazioni di soluzioni (idee, prodotti, servizi). Come avviene questo? Grazie al fatto che si è operata una profonda revisione delle modalità didattiche e dei tempi di studio-lavoro, secondo un lessonplanning a triplice geometria:

  • Liceo Steam International - Core Lessons

    CL - Core Lessons

    Lezioni e attività con focus sui contenuti imprescindibili di cinque aree generali (Scienza, Tecnologia, Matematica, Arte e Studi sociali, Linguaggi e Arti performative).

  • Liceo Steam International - Crash Courses

    CC - Crash Courses

    Un giorno ogni due settimane, corso intensivo su analisi di casi e applicazioni avanzate di un determinato sapere, in diversi settori produttivi o di servizi all’avanguardia.

  • Liceo Steam International - Action Learning Labs

    ALL - Action Learning Labs

    Tre progetti all’anno con prodotti finali, ognuno focalizzato su un’area e con grande attenzione alla ricaduta sociale e al senso del progetto: Mecha (focus su prodotti di meccanica, meccatronica, ingegneria), Bit (focus su prodotti digitali), Life (focus su prodotti di bio-ingegneria), Social (focus su servizi sostenibili).

Tradotto in schema programmatico, per ogni trimestre:

Schema programmatico

Tempi e luoghi

Nel posto giusto,
al momento giusto.

Il percorso di studi si sviluppa in 36 settimane e 1224 ore di lezioni-attività all’anno, di cui almeno il 50% in lingua inglese, su cinque giorni (escluso il sabato) di almeno sei ore quotidiane di studio o lavoro.

Dal Terzo anno iniziano le esperienze di alternanza scuola-lavoro, per un totale di 300 ore, di cui metà incorporate nell’orario scolastico e metà sotto forma di tirocinio estivo, per proseguire in azienda le sfide iniziate a scuola.

Gli studenti lavorano in team e per fasi chiave (ideazione, pianificazione, collaborazione, produzione, presentazione) in spazi dedicati e con strumenti avanzati nella sede di Rovereto, presso il polo Meccatronica di Trentino Sviluppo nell’area incubazione di imprese, a stretto contatto quindi con aziende e mondo produttivo.

I vantaggi

Avanti tutta, davanti a tutti.

Liceo Steam International

Compila il modulo e richiedi ulteriori informazioni.

Il tuo futuro inizia adesso.